Username: Password:
Forget your password?

Pino Attili

Biography

Pino Attili è nato ad Osimo (Ancona) il 1° Novembre 1947. Autodidatta, si avvicina al mondo dell'arte tramite la fotografia della quale esplora le numerose possibilità grazie anche ai molti viaggi effettuati in giro per il mondo, dall'Afghanistan al Nepal, all'India, al Marocco e alla Tunisia, passando per Medio Oriente.
E' durante questi viaggi che nasce in lui, il bisogno di approfondire lo studio del colore e della forma/figura di derivazione araba: e sono tele dai toni caldi ed assolati come i Paesi che visita, di grande interesse per chi voglia avvicinarsi a culture distanti dal mondo occidentale.
   

Attili, tuttavia, è anche - e forse soprattutto - uomo della Marca, regione ancora sconosciuta ai più, che esplora in lungo e in largo cogliendone aspetti inusitati, lungi dalle tinte tenui e sfumate, dall'infinito che scolora nella nebbia dell'orizzonte: sono, invece colori forti, assolati, che esistono ed appaiono a chi sa ben guardare, emozioni visive che questa Regione sa elargire a piene mani.

Di se stesso, l'artista ha avuto occasione di dire: "Noi siamo circondati da cose che non abbiamo fatto e che hanno una vita ed una struttura diverse dalla nostra: alberi, fiori, colline, nubi, cieli. Per secoli, esse ci hanno ispirato curiosità e sono state fonte di piacere. Le abbiamo ricreate nella nostra immaginazione per riflettervi i nostri sentimenti e siamo giunti a considerarle elementi costitutivi di un 'idea che abbiamo chiamato "natura". La quale è vita. Ed io sono un pittore di cose. E di vita. Perché amo la vita e la dipingo nelle sue manifestazioni".

Go back