Username: Password:
Forget your password?

Mattia Baraldo

Biography

Mattia Baraldo in arte RASH.

Nasco nel 29/05/1989 a Padova

Faccio foto da due anni, per le prime foto ho usato una compatta digitale, Samsung L100, scelta voluta dato che è mia intenzione mostrare che è possibile ottenere grandi risultati anche con pochi mezzi.

Uso la tecnica del Light Painting (letteralmente "pittura di luce" dall'Inglese) creando composizioni astratto-surrealiste utilizzando fonti di luce quotidiane e presenti nella vita di tutti i giorni, gli effetti sono creati sia sfruttando la reazione della luce a contatto con materiali quotidiani come plastica, vetro, acqua, oggetti fosforescenti, sia muovendo la macchinetta fotografica o le luci durante lo scatto.
Nei miei lavori non uso alcun genere di fotoritocco,  ma c'è solo pura intuizione e voglia di sperimentare, infatti sono frutto dell'improvvisazione ed io stesso non so come sarà il risultato finale: nelle foto viene immortalato quell'attimo che si materializza davanti ai miei occhi, un attimo che continuo a ricercare scattando foto finché non ottengo un risultato soddisfacente, del quale io stesso rimango stupito dato che gioco col fattore della casualità. Questo rende le mie immagini assolutamente uniche ed irripetibili. I titoli delle mie opere sono palesemente incomprensibili, le parole sono riprodotte graficamente tramite caratteri alfanumerici e simboli.
Questo affinché l'osservatore dia una propria interpretazione all'immagine senza farsi influenzare dal titolo; in più voglio che perda la sola funzione di rimando e descrizione dell'opera, ma che diventi parte di essa assumendo una connotazione più astratta, quasi da segno grafico. 

Eventi:

-Momart, mostra e mercato d'arte, Padova

- Summer Student Festival, Padova

- Arte Sotto i Portici 2011 e 2012, Bologna

- Artrock-Gironotte 2011, Piazzola sul Brenta

- Next Music Contest 2011, Padova

- Giornata dell'arte figurativa, Padova

- Giornata per l'arte e la cultura, Padova

- Cerebration Festival, Padova

-So Far So Good Festival, Villa Bassi, Abano Terme

Concorsi:

- partecipazione al "Premio Aldo Nascimben"

- partecipazione al "Como Contemporary Art Contest 2011"

Mostre Collettive:

"Le Metropoli dell'uomo" , Bastione Alicorno, Padova

" Diverse Diversità", Pride Village, Padova

"Il Potere della Seduzione", con RAM e dintorni, Padova

"Prospettive Eccentriche", Chiesa di San Gregorio, Treviso

"True Colors 2" ,Just Cavalli, Milano

Mostre Personali:

"Emozioni di Luce Nello Spazio", Porto Astra, Padova

Critiche:

Maria De Michele: http://www.liberarti.com/schede.cfm?id=1003&rash

Mattia Baraldo, RASH in art.
i was born in the 29th may 1989 in Padua.

i've been taking pictures since 2009, for the first pictures i've been using a compact camera, Samsung L100, as i wanted to show that is possible to get great results even with scarce means.

I've been using the "Light Painting" technique creating abstract-surrealistic compositions, using everyday lights. The effects are created both exploiting the reaction of the lights with ordinary materials such as plastic, glass, water, phosphorescent objects and moving the camera or the light during the shot.
On my works i never use any kind of image processing (the one and only present reality manipulation, is the negative effect), but there is just pure intuition and will of experimenting, in fact they are made improvising and, even myself, i don't know what will be the final result like: in my works, i immortalize that moment, which is materializating in front of my eyes, a moment i keep on searching while taking pictures unless i don't get a satisfactory result, which surprises myself too as i play with the casuality factor. This makes them absolutely unique and unrepeatable. The titles of my works are clearly incomprehensible, the words are graphically receated with alphanumeric characters and symbols.
this in order that the observer give his/her own interpretation to the picture without being influenced by the title; moreover, i want it to lose its only function of describtion of the work, and make it a part of the pictures itsself, getting a more abstract connotation, quite as a graphic sign.

Events:

-Momart, mostra e mercato d'arte, Padua

- Summer Student Festival, Padua

- Arte Sotto i Portici 2011 e 2012, Bologna

- Artrock-Gironotte 2011, Piazzola sul Brenta

- Next Music Contest 2011, Padua

- Giornata dell'arte figurativa, Padua

- Giornata per l'arte e la cultura, Padua

- Cerebration Festival, Padua

-So Far So Good Festival, Villa Bassi, Abano Terme

Contests:

- partecipazione al "Premio Aldo Nascimben"

- partecipazione al "Como Contemporary Art Contest 2011"

General Exhibitions:

"Le Metropoli dell'uomo" , Bastione Alicorno, Padua

" Diverse Diversità", Pride Village, Padua

"Il Potere della Seduzione", con RAM e dintorni, Padua

"Prospettive Eccentriche", Chiesa di San Gregorio, Treviso

"True Colors 2" ,Just Cavalli, Milan

Personal Exhibitions:

"Emozioni di Luce Nello Spazio", Porto Astra, Padua

"P!TTÙR@ F(_)T(_)R1$T1Ç@ °o 3M0Z1° N1 D1. £ÙÇ3 N3LL° $P@ZI°", Progetto Giovani, Treviso

Critics:

Maria De Michele:http://www.liberarti.com/schede.cfm?id=1003&rash

Go back