Username: Password:
Forget your password?

Maria beatrice Protino

Biography

Maria Beatrice Protino
in arte Almadressa
pittrice, grafica editoriale e pubblicitaria, collagista, illustratrice

www.almadressa.com
info@almadressa.com

Beatrice, insieme agli studi classici e alla carriera presso la facoltà di giurisprudenza, ha sempre coltivato la sua attitudine al disegno e alla pittura.
Nel 2001, infatti, dopo essersi trasferita da Brindisi - dove è nata - a Lecce, inizia a studiare le tecniche pittoriche presso lo Studio di ricerca sull’arte contemporanea di Paola Scialpi e nel 2004 - 2005 frequenta l’Istituto Guido D’Arezzo per conseguire il diploma in Grafica Pubblicitaria e quello di Editing e Grafica Editoriale nel 2006 - 2007 presso la Edita s.n.c., entrambe a Lecce.

A tutt’oggi sono molte le mostre personali e collettive che la vedono protagonista e in cui le piace sperimentare un linguaggio comunicativo che prende da più parti: dal disegno alla pittura, al collage, alla fotografia, all’utilizzo della grafica computerizzata, sotto il segno di un’intenzione che travalica il desueto modello artistico del pittore che utilizza il pennello sulla tela per far proprio, invece, un dinamismo visivo e comunicativo che, per così dire, transita fra più codici interpretativi per arrivare, attraverso le immagini, all’analisi del sociale. Come spesso ripete, il “trans-gender” delle sue immagini è il recupero di una prospettiva “trans-culturale” e “multi-culturale”, non semplice meticciamento.

La sua ricerca personale nel mondo degli infiniti linguaggi della comunicazione e la formazione dualistica e complementare proveniente dalla passionalità dell'arte e dalla razionalità della grafica la rendono una professionista versatile ed eccentrica, sempre a caccia di esperienze lavorative di tipologia e genere diverso:
dal 2007 è collaboratrice esterna come grafica pubblicitaria, illustratrice e grafica editoriale per Edita s.n.c. e per la casa editrice L’officina delle Parole Editori, entrambe di Lecce; dal 2003 al 2006 collabora come designer vetrinista e scenografa per la gioielleria Futuro Remoto Gioielli sita in Lecce; nel 2008 è impegnata nella progettazione e nello sviluppo grafico dell’album d’esordio del cantautore italiano Domenico Protino, nonché nello sviluppo del progetto grafico del video d’animazione 2D Mediobevo per l’Associazione MediKanto di Bologna; è impegnata come intenditrice d’arte per la rivista on-line www.ripensandoci.com (presso la quale svolge il suo tirocinio come giornalista pubblicista e di cui cura il progetto grafico e la realizzazionie della copertina) e per diversi blog specializzati (www.stefanodonno.blogspot.com e www.paolascialpi.bolgspot.com).
Suoi articoli, poesie e short stories sono pubblicati anche sulla rivista di letteratura on-line www.musicaos.it.
Segnalazioni, recensioni e interventi su e di lei sono stati pubblicati su vari quotidiani e periodici del Salento, nonché su riviste on-line e trasmissioni on-line. 
I suoi interessi e i suoi studi spaziano dal disegno alla pittura, dall’illustrazione alla videoanimazione, dalla letteratura al giornalismo.

Go back